evidenza

Marcel Czermak – Ritorno sulla psicosi ‘unienne’, il puro s’embiante e l’amnesia di identità

Siccome ho avuto la gioia di ascoltare la storia dello “Smemorato di Collegno”, il modo in cui è stata presentata questa storia, gli effetti che ha avuto sull’uditorio partecipano assolutamente al quadro clinico di tutto il caso dato che è qualcosa a cui pensavo. Quindici anni fa, non so Paola (Caròla) se ricordi, c’era stata una riunione all’Istituto Francese di Napoli, “Il teatro della memoria”, e il signor Sciascia avrebbe dovuto venire e avevo previsto di litigare con lui. Purtroppo ha avuto i problemi cardiaci che sappiamo e abbiamo mancato l’occasione d’incontrarci. Leggi il resto di questo articolo »

Libretto degli insegnamenti ALI

Nel libretto sono descritti gli insegnamenti rivolti agli psicanalisti e a quanti sono interessati e coinvolti nel discorso psicanalitico. Tali insegnamenti sono dispensati da psicanalisti e partono da ciò che si è appreso dalla propria analisi personale e dallo studio dei testi. L’insegnamento dell’Associazione Lacaniana Internazionale si propone in contesti e forme diverse ed il passaggio dall’uno all’altro è auspicabile: giornate di studio, seminari, gruppi di studio, ciclo di conferenze…

Tale insegnamento non si presenta secondo un percorso graduale all’interno di una progressione pedagogica, ma ciò che c’è da apprendervi vi circola sostenendosi sulla referenza condivisa dei testi di Freud e Lacan.

Per leggere il libretto degli insegnamenti A.L.I. clicca qui

livret-enseignements-2014-2015-2

La sessualità oggi

A.L.I. in Italia – Giornate di studio 5 APRILE 2014 Casa della Cultura Via Borgogna, 3 Milano

Da Freud a Lacan la psicanalisi ha messo la sessualità al centro dell’esperienza umana. Tuttavia nel cuore della vita psichica di ciascuno la sessualità s’inscrive sempre in modo conflittuale poiché qualcosa fa ostacolo a un soddisfacimento diretto e si manifesta come sintomo. Nel campo della relazione con l’Altro quest’ostacolo è teorizzato da Lacan come “non-rapporto sessuale”, come differenza irriducibile tra uomo e donna rispetto alle modalità di godimento e di desiderio. Vale a dire che il “reale” della differenza tra i sessi è la condizione imprescindibile per desiderare.

adamo-eva

Oggi nel discorso dominante s’impongono gli effetti della crisi irreversibile del patriarcato, della prevalenza dell’Altro materno, della disgiunzione tra sessualità e procreazione. La cultura del consumismo e l’abbondanza di oggetti di “pronto godimento”, la ricerca di piaceri pulsionali de-sessualizzati conducono al puro godimento che non incontra più l’ostacolo del Nome-del-Padre.

In questo contesto è ancora possibile che gli uomini e le donne si incontrino e si desiderino a partire dalle loro posizioni rispettive, asimmetriche? Quali sono le forme che la sessualità e l’amore vanno assumendo oggi? Siamo inevitabilmente ridotti al “genitale” oppure persistiamo nella dimensione del “fare l’amore”, che si pone come necessaria per il parlessere?

Responsabili: Marisa Fiumanò, Janja Jerkov, Renata Miletto

Programma:

h. 9,30-10,45 | Presidente Janja Jerkov
Alessandro Bertoloni Il rifiuto della sessualità nell’isteria
Marisa Fiumanò Perché l’ingresso nella sessualità è traumatico per una donna?
Jean-Jacques Tyszler Pourquoi les avancées lacaniennes sur le féminin ne passent pas dans la culture?

pausa

h. 11-13 | Presidente Renata Miletto
Fabrizio Gambini La centralità della questione sessuale nel discorso della psicoanalisi
Janja Jerkov «Amicitia magis elucet inter aequales»
Susana Morath Sguardi in superficie

pausa

h. 14,30-16,30 | Presidente Marisa Fiumanò
Silvia Novarese Tutto per tutti
Graciela Peña Alfaro L’amore, il godimento e il desiderio ai tempi della collera
Françoise Rey Conjugalité et sexualité

pausa

h.16,45-19
Tavola rotonda 1: La sessualità in adolescenza: esperienze in istituzione
Marilena De Luca, Renata Miletto, Janine Marchioni Eppe discutono l’esperienza del Centro Giovani di Collegno e Venaria
Tavola rotonda 2: Le dipendenze e l’evitamento della sessualità
Alberto Rossetti, Paolo Scarano e Graziano Senzolo discutono con Fabrizio Gambini

È previsto un collegamento via Skype con Charles Melman sul tema: L’apprentissage du sexe

Responsabili:
Marisa Fiumanò, Janja Jerkov, Renata Miletto
Partecipano:
Alessandro Bertoloni, Marilena De Luca, Marisa Fiumanò, Fabrizio Gambini, Jania Jerkov, Janine Marchioni-Eppe, Charles Melman, Renata Miletto, Susana Morath, Silvia Novarese, Graciela Peña Alfaro, Françoise Rey, Alberto Rossetti, Graziano Senzolo,
Paolo Scarano, Jean-Jacques Tyszler
Centro giovani di Collegno e Venaria

Ingresso € 50 (studenti e fino a 35 anni € 30)

per informazioni: tel. 3478445889

Sabato 5 aprile
9,30 – 13 /  14,30 – 19,30

Documenti preparatori

Jean Paul Hiltenbrand  La rimozione e il sessuale

Charles Melman – Un paio di mutande per due. L’ideale della parità nel mondo industriale.

Marisa Fiumanò – La violenza come soluzione al «non-rapporto» sessuale

Marilena De Luca – “Scegli il chirurgo plastico che abbia il tuo stesso gusto estetico”

Fabrizio Gambini – Perseguitare il persecutore, ovvero cosa ne è della Paranoia nella società dell’immagine?

Ultimi libri pubblicati da membri dell’ALI

Libri pubblicati nel 2013

Jean-Paul Hiltenbrand
Transfert, oggetto a, identificazione, Edizioni Et Al.,Milano,  2013.

 

Libri pubblicati nel 2012

M.-C. LaznikCon voce di sirena – Editori Internazionali Riuniti

P. CaròlaLeggendo Freud, studiando Lacan -  Editori Internazionali Riuniti

Armellino, Bartolomeo, Bottone, Gravina, Mastrocola, Mele, Melman, Moroncini, Petrillo, Porge, Ricca, Romagnuolo, TomeoFobia e perversione nell’insegnamento di Jacques Lacan -  Cronopio

Per informazioni vai alla sezione LIBRI

 

 

 

 

Milano – Consultorio di psicanalisi

Il consultorio di psicanalisi “Edipo in città” di Milano è un luogo a cui potete rivolgervi per tutte le difficoltà che riguardano la vita privata, sociale o professionale.

Uno psicanalista vi ascolterà con attenzione per il tempo necessario a un orientamento. Eventualmente potrà guidarvi a compiere un passo destinato a risolvere il vostro disagio.

Il costo dei colloqui è accessibile a tutti.

Attività e settori di intervento
Oggi l’offerta di cura è spesso costruita a partire da un elenco di sintomi e di costellazioni sintomatiche transitate dal discorso psichiatrico al discorso comune: ansia, depressione, attacchi di panico, anoressia-bulimia, dipendenze, infertilità psicogena, disturbi del comportamento, disturbi nel’apprendimento, conflitti familiari, crisi di coppia, impotenza sessuale e altro ancora.

Il Consultorio di psicanalisi accoglie la domanda di chi accusa queste forme di disagio e in coerenza con la logica del discorso psicanalitico:

- non classifica la sofferenza psichica in base a elenchi di sintomi, ma dà ascolto ai modi in cui il malessere si è costruito e si esprime;

- mira a far emergere ciò che causa il sintomo;

- costruisce le premesse per una cura sulla base della domanda e del desiderio di ciascuno.

Le consultazioni possono essere individuali, di coppia e familiari secondo necessità e opportunità.

Responsabile: Marisa Fiumanò
si riceve per appuntamento
tel. 3478445889 oppure 3382647110
presso la sede dell’Associazione lacaniana Internazionale – Milano
piazza Aspromonte, 13  20131 Milano
(MM 1 e 2 fermata Loreto uscita v.le Gran Sasso)

 

 

Aperte le iscrizioni 2013 -2014 scuola di specializzazione in psicoterapia ad orientamento psicanalitico lacaniano

MODALITÀ E CRITERI DI AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE

I candidati all’ammissione devono essere in possesso di un diploma di laurea in Psicologia o in Medicina e Chirurgia, ovvero risultare iscritti all’Albo degli Psicologi ai sensi degli artt. 32 e 33 della L. 56/89.

I candidati svolgono colloqui, il cui numero è stabilito caso per caso, con due o più docenti del Laboratorio che siano responsabili della supervisione. Leggi il resto di questo articolo »

Agenda
Torino, venerdì 22 febbraio | Presentazione libro – Il sapere che viene dai folli

Torino - Incontro ALI in libreria Venerdì 22 febbraio 2019 Il sapere che viene dai folli Che la … [leggi...]

Napoli 2 febbraio | Presentazione libro di F. Gambini – Dodici luoghi lacaniani della psicoanalisi

Interverranno alla presentazione del libro Bruno Moroncini, filosofo Luigi Burzotta, psicoanalista, … [leggi...]

Roma, sabato 26 gennaio – Dialogo sulla contemporaneità

È ancora il nostro desiderio a comandare ciò che ci piace o il desiderio collettivo guidato dal marketing … [leggi...]

Torino, 14 dicembre – Incontri ALI in libreria

Una volta al mese ALI-Torino organizza un incontro in libreria su alcuni libri di recente pubblicazione F.Gambini, … [leggi...]

Roma, 30 novembre – Nazir HAMAD, La lingua e la frontiera

Associazione Lacaniana Internazionale - Roma  In collaborazione con EPFCL Italia - FPL Forum Psicoanalitico … [leggi...]

sabato 20 ottobre 2018, Roma | Padre, perché NON mi hai abbandonato?

Il Laboratorio Freudiano e l'ALI-Roma La Convivia e Castelvecchi presentano Padre perché NON mi hai … [leggi...]

sabato 26 maggio 2018, Roma | Una giornata con Marie Christine Laznik

Associazione Lacaniana Internazionale  Roma e  Laboratorio Freudiano        Sabato 26 maggio … [leggi...]

sabato 12 maggio, Roma – incontro presso la libreria Odradek

ALI-Roma – ALI in Italia Laboratorio Freudiano presentano Il sapere che viene dai … [leggi...]

Roma, sabato 21 aprile | T. Pitavy – Le psicosi e il nodo borromeo a tre registri

Associazione Lacaniana Internazionale - Roma  Sabato 21 aprile 2018 T h a t y a n a   P i t a v … [leggi...]

sabato 14 aprile, Torino – Le strutture freudiane delle psicosi

A L I  i n  I T A L I A ASSOCIAZIONE LACANIANA INTERNAZIONALE in ITALIA sabato 14 aprile 2018  … [leggi...]