DOCUMENTI

3 novembre, h.9.30 – Comunicare Lacan – Lecce

L’Università di Lecce ha organizzato un convegno su L’attualità del pensiero lacaniano per le scienze sociali con la collaborazione della dott.ssa Marisa Fiumanò (psicanalista ALI) che parteciperà con un suo intervento. Leggi il resto di questo articolo »

Per ricordare Jacques Lacan nel 30° anniversario della sua scomparsa

Pour Lacan

Il 9 settembre 1981 Lacan ci ha lasciato per diventare Altro finalmente. Era verso questo che tendeva, che ci portava.
In questo risiede la difficoltà a rispondere ai vari quesiti che riguardano la sua persona o la sua pratica. Difficile non diventare aneddotici per caratterizzare ciò che si raccoglieva da un colloquio fuori dal comune.
Per dire che rimane per noi presente, se vogliamo ascoltare la sua voce che raccomanda di rimanere fedeli all’inconscio, anche se questo non protegge necessariamente dall’erranza.

Muriel Drazien

Fabrizio Gambini – Considerazioni psicoanalitiche attorno all’idea di coppia e di famiglia

Fabrizio Gambini

Sparta incontra Orwell.

Considerazioni psicoanalitiche attorno all’idea di coppia e di famiglia.

 

Questo testo è stato elaborato in occasione di una serie di tre incontri, coordinati da Marisa Fiumanò e organizzati dalla sede di Milano dell’Associazione lacaniana internazionale presso la Casa della Cultura della stessa città. Leggi il resto di questo articolo »

Amalia Mele – Dalla parte del soggetto: il rapporto Lacan-Foucault

Amalia Mele

 

Dalla parte del soggetto: il rapporto Lacan-Foucault[1]

 

L’accostamento tra Lacan e Foucault ha un esito “polemico” scontato se si resta sul piano strettamente psicoanalitico. Per Foucault Lacan è un “liberatore della psicoanalisi” che non si è emancipato dal freudismo. Sul piano della criminologia potrebbero però esistere tra i due autori più affinità che divergenze[2]. Leggi il resto di questo articolo »

Un ricordo – M. Fiumanò

Ero quasi per caso all’Auditorium di Santa Cecilia a Roma il 3 Novembre 1974 Leggi il resto di questo articolo »

B. Vandermersch – Questioni di spazio lacaniano

Per leggere l’articolo clicca qui

9 settembre 2011 – 30° anniversario della morte di Jacques Lacan

Ricordi, pensieri, riflessioni su Jacques Lacan

 

 

Jacques Lacan, psicanalista (1901-1981)

La nouveauté que la psychanalyse révèle, c’est un savoir insu à lui-même
La novità che la psicanalisi rivela è un sapere insaputo a se stesso
J. Lacan, 4 novembre 1971

Trent’anni or sono, il 9 settembre del 1981, si spegneva nel silenzio in cui si era lasciato sprofondare, complice l’afasia motrice, lo psicanalista francese Jacques Lacan (Parigi 1901-1981). Leggi il resto di questo articolo »

ven. 14 – dom.16 ottobre – Parigi giornate di studio su: Condizioni, poste in gioco e attualità della questione del transfert nelle psicosi.

Responsabili delle giornate : Etienne Oldenhove, Louis Sciara                              
sede: Paris Espace Reuilly, 21 rue Hénard – 75012 (France)
venerdì 14 ottobre dalle 20.00 alle 22.00
sabato 15 e domenica 16 ottobre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30

Queste giornate mirano a tentare di testimoniare il lavoro che facciamo da tempo coi nostri pazienti psicotici, avvertiti – almeno lo speriamo – dalla nostra formazione di psicanalisti.

Freud non era ottimista circa le possibilità terapeutiche della psicoanalisi con i pazienti psicotici, poiché sosteneva l’assenza di transfert a causa di un ritiro narcisistico che ostacola qualsiasi investimento d’oggetto. È anche vero che aveva poca esperienza personale in questo campo.

La pratica con questi pazienti ci insegna che non è così. Vi è anche molto spesso troppa consistenza nel dispiegamento di questo transfert, che obbedisce ad una logica fondamentalmente eterogenea a quella delle nevrosi (nessun soggetto supposto sapere, una certa automaticità linguistica, un’esclusione dal luogo dell’Altro, un’assenza di disparità dei posti …) che mette il medico in dovere di raccapezzarsi. Leggi il resto di questo articolo »

Ch. Melman – Le strutture lacaniane delle psicosi parte 1

Per leggere l’articolo clicca qui

 

 

Agenda
Giornate di studio – “Le mutazioni della famiglia”

A s s o c i a t i o n    L a c a n i e n n e    I n t e r n a t i o n a l e ALI-Milano ALI Rhône-Alpes Casa … [leggi...]

Giornata preparatoria al Seminario d’estate sul seminario “La relazione oggettuale”

Associazione Lacaniana Internazionale In Italia Giornata preparatoria al Seminario d’estate che si terrà a Lisbona “LA … [leggi...]

Torino, venerdì 22 febbraio | Presentazione libro – Il sapere che viene dai folli

Torino - Incontro ALI in libreria Venerdì 22 febbraio 2019 Il sapere che viene dai folli Che la … [leggi...]

Napoli 2 febbraio | Presentazione libro di F. Gambini – Dodici luoghi lacaniani della psicoanalisi

Interverranno alla presentazione del libro Bruno Moroncini, filosofo Luigi Burzotta, psicoanalista, … [leggi...]

Roma, sabato 26 gennaio – Dialogo sulla contemporaneità

È ancora il nostro desiderio a comandare ciò che ci piace o il desiderio collettivo guidato dal marketing … [leggi...]

Torino, 14 dicembre – Incontri ALI in libreria

Una volta al mese ALI-Torino organizza un incontro in libreria su alcuni libri di recente pubblicazione F.Gambini, … [leggi...]

Roma, 30 novembre – Nazir HAMAD, La lingua e la frontiera

Associazione Lacaniana Internazionale - Roma  In collaborazione con EPFCL Italia - FPL Forum Psicoanalitico … [leggi...]

sabato 20 ottobre 2018, Roma | Padre, perché NON mi hai abbandonato?

Il Laboratorio Freudiano e l'ALI-Roma La Convivia e Castelvecchi presentano Padre perché NON mi hai … [leggi...]

sabato 26 maggio 2018, Roma | Una giornata con Marie Christine Laznik

Associazione Lacaniana Internazionale  Roma e  Laboratorio Freudiano        Sabato 26 maggio … [leggi...]

sabato 12 maggio, Roma – incontro presso la libreria Odradek

ALI-Roma – ALI in Italia Laboratorio Freudiano presentano Il sapere che viene dai … [leggi...]